Prestito Click BancoPosta, il nuovo prestito online con il tasso fisso e la rata flessibile, permette a chi è già in possesso di un conto BancoPosta e che, dunque, accredita lo stipendio o la pensione direttamente sul conto, di scegliere la rata che più consona, cambiandola gratuitamente quando necessario in base alle esigenze e/o di saltare direttamente fino a un massimo di tre rate, per poi rimborsare tutto alla fine del finanziamento: fino al 15 ottobre 2013 quindi tutti i correntisti di Poste Italiane potranno richiedere in tutta certezza il prestito a loro più congeniale, usufruendo di questa promozione dalle nuove condizioni economiche vantaggiose.

Attraverso la richiesta del prestito Click BancoPosta online si potrà godere infatti di alcune agevolazioni, previste dalla promozione: tra le più importanti c'è quella, ad esempio, di un TAN (Tasso Annuo Nominale) fisso al 9,96% e del TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) al 10,43%.

Prestito Click BancoPosta è ideale per chi vuole ottenere in un breve periodo di tempo un prestito tra i 1.500 e i 30.000 euro, anche solo per poter realizzare un progetto o una vacanza. La cifra richiesta può essere rimborsata in modi diversi: le rate previste variano da un minimo di 12 a un massimo di 108, con l'addebito che avviene direttamente sul conto corrente dell'interessato.

Dopo le prime sei rate inoltre, chi ha chiesto un prestito con questa modalità, può accedere alle opzioni di "cambio rata", cioè modificando la rata mensile a proprio piacimento e l'opzione "salto rata", spostando fino a un massimo di 3 volte le rate mensili, che saranno poi saldate alla fine del finanziamento. Le modifiche del Prestito Click BancoPosta, così come prevedono le norme contrattuali, sono sempre gratuite.