Ottenere un prestito o un finanziamento rappresenta spesso la sola via per far fronte con maggiore serenità alle spese quotidiane, con nuclei familiari, ma anche studenti e semplici privati, spesso alla ricerca delle soluzioni più vantaggiose. All'interno del panorama di offerte presenti sul mercato pare opportuno prestare attenzione alle promozioni lanciate da Poste Italiane e rivolte a studenti, famiglie e semplici privati. Vediamo le principali in dettaglio.

BancoPosta Studi è il prodotto pensato per le famiglie che vogliono sostenere i progetti di studio dei figli con prestiti che vanno da 1.000 a 5.000 euro; la promozione, valida fino al 31 dicembre, prevede l'erogazione di importi da 1.000, 2.000, 3.000 e 5.000 euro a seconda che i figli frequentino rispettivamente la scuola elementare o la media inferiore, la scuola media superiore, l'Università o Corsi professionali e di specializzazione; a fronte di una durata che va da 12 a 24 mesi, l'offerta include un TAN fisso all'8,10%, con spese di istruttoria, incasso rata e invio comunicazioni periodiche gratuite. L'importo concesso viene erogato tramite accredito diretto su conto BancoPosta e la modalità di rimborso prevede rata mensile costante con addebito diretto su conto BancoPosta del richiedente.

Prestito Click BancoPosta offre invece un prestito online con importi variabili da 15.000 a 30.000 euro, TAN e TAEG al 9,96% e al 10,43%, tasso fisso e rata flessibile; dopo aver rimborsato le prime 6 rate l'utente può modificare l'importo della rata base (con la durata ad adeguarsi alla nuova rata) o saltare la rata stessa (con la rata che si sposta alla fine del finanziamento). A seconda dell'importo richiesto il prestito è rimborsabile con un numero di rate mensili che va da 12 a 108 (dal 16 settembre al 5 ottobre è prevista l'applicazione di tassi promozionali).

Prestito BancoPosta è infine dedicato ai titolari di ContoBancoPosta intenzionati a ricevere in prestito importi che variano da 1.500 a 30.000 euro; a fronte di una durata da 12 ad 84 mesi, spese di istruttoria, incasso rata e invio comunicazioni periodiche vengono offerte gratuitamente.