Anche Poste Italiane ha i suoi prestiti on line, ovvero quei finanziamenti da richiedere direttamente via internet: si tratta del Prestito BancoPosta Online, già presente sul mercato da diversi anni, e del Prestito BancoPosta Click, prodotto più recente.

Prima di specificare meglio le caratteristiche dei prestiti BancoPosta online, precisiamo che il primo può essere richiesto da chi ha già una qualsiasi versione del Conto BancoPosta, il conto corrente di Poste Italiane, o comunque decide di aprirne uno contestualmente alla richiesta del prestito. Invece, come fa intuire il nome, Prestito BancoPosta Click è ottenibile se si ha il Conto BancoPosta Click, il conto on line di Poste Italiane.

Prestiti BancoPosta Online: costi, caratteristiche e tempi

Prestito Banco Posta On Line ti permette di richiedere un importo compreso tra i 1.500 e i 30.000 euro, da restituire in un periodo che può variare dai 12 agli 84 mesi. Il tasso di interesse è fisso per tutta la durata del rimborso.

Non sono previste spese di istruttoria, né tantomeno spese di imposta di bollo, comunicazioni periodiche, incasso e gestione rata.

Puoi richiedere il prestito online di Poste Italiane senza muoverti da casa tua, attraverso una procedura al 100% via web grazie alla firma digitale. Sempre da pc, potrai poi verificare lo stato di avanzamento della tua richiesta, attraverso i servizi di home banking.

Prestiti Banco Posta Online: requisiti e documentazione

Per richiedere il finanziamento BancoPosta Online è necessario avere raggiunto la maggiore età, avere un reddito dimostrabile (busta paga/pensione) ed essere residenti in Italia.

Per completare la richiesta dovrai presentare i seguenti documenti:

· carta di identità

· tessera sanitaria

· busta paga, cedolino della pensione o Modello Unico (solo per lavoratori autonomi)

Tempistica Prestito BancoPosta Online

In caso di esito positivo, l'importo del finanziamento ti sarà accreditato direttamente sul tuo Conto BancoPosta in pochi giorni lavorativi. Il rimborso avverrà poi tramite addebito automatico.

Prestito BancoPosta Click: caratteristiche, promozione e preventivi

Le caratteristiche del Prestito BancoPosta Click sono le seguenti:

  • importo compreso tra 1500 e 30.000 euro
  • rimborso concordabile tra 12 e 108 mesi
  • Tasso di interesse fisso
  • Opzione Salto rata per poter spostare in coda al rimborso fino a tre rate, distanziate però di almeno 12 mesi
  • Opzione Cambio rata per modificare l'importo della stessa (scelta tra rata minima e rata massima) e quindi anche la durata del rimborso
  • Zero spesa per istruttoria pratica, imposta di bollo/sostitutiva, comunicazioni periodiche, incasso e gestione rata

Conto Corrente e Prestito BancoPosta Click: da gennaio 2016 non sono più disponibili

A partire da gennaio 2016, Conto BancoPosta Click e Prestito BancoPosta Click non sono più richiedibili. Se quindi sei interessato a richiedere un prestito online di Poste Italiane, potrai optare per BancoPosta Online, di cui ti abbiamo parlato più sopra.

Se però preferisci una formula più flessibile, forse troverai nel Prestito BancoPosta Flessibile un sostituto migliore del finanziamento Click. Questo prodotto ti permette di richiedere un importo compreso fra i 3.000 e i 30.000 euro, da rimborsare in massimo 108 mesi. In caso di necessità potrai inoltre esercitare le opzioni Salto Rata e Cambio Rata. L'unico svantaggio? Per richiedere il finanziamento dovrai recarti presso un Ufficio Postale.