Pianificare l'acquisto di una vettura grazie ad un prestito auto? Si può e spesso l'operazione può essere conclusa senza particolari difficoltà. Nella società di oggi, infatti, l'utilizzo di una vettura di proprietà è divenuto parte integrante della vita di ognuno di noi. In effetti in alcuni casi l'acquisto di un'automobile costituisce una vera e propria necessità: si pensi al caso di lavoratori pendolari la cui abitazione è mal collegata al luogo di lavoro. L'uso di un veicolo privato diviene in queste circostanze di cruciale importanza per le sorti dell'attività lavorativa e, quindi, degli equilibri economici personali.

Acquistare un'automobile nuova con un finanziamento è un'alternativa che non tutti prendono sempre in seria considerazione. Si deve invece valutare che è possibile ottenere un prestito a buone condizioni e lo stesso vale per auto usate, anche se esistono limiti e variabili diversi che verranno valutate:

  • l'importo massimo finanziabile verrà stabilito dai listini Eurotax
  • la durata del prestito, che sarà inferiore rispetto all'acquisto di un auto nuova
  • l'anzianità della vettura
  • il valore commerciale dell'automobile

Andando a considerare la situazione di un dipendente privato con contratto a tempo indeterminato che abbia bisogno di un prestito di 10.000 per l'acquisto di un'automobile, verifichiamo grazie al comparatore di SuperMoney, le condizioni migliori presenti al momento sul mercato (s'ipotizza una durata di 48 mesi):

  • Findomestic: offre un Taeg del 9,17% e un TAN dell'8,80% con una rata mensile di 248 euro.
  • Consel: con ProntoTuo si ha un Taeg del 9,28% e un TAN dell'8,90% con un importo finale di 11.948. La rata sarebbe di 248,4 euro mensili.
  • Credem: offre un Taeg 13,16 e un TAN dell'11,90% con una rata di 262,8 euro al mese.
  • Banca Popolare di Vicenza: con Facile Medium si ha diritto ad un Taeg del 13,74% e u TAN dell'11,99%. Alla scadenza l'importo dovuto sarà di 12.859 con una rata mensile di 263,3.
  • Unicredit: con un Taeg del 15,57 e un TAN del 12,90% si verserà una rata mensile di 267,8 euro.