Orientarsi nella vasta gamma dei prestiti personali e fra le varie offerte dai grandi istituti di credito è già arduo di per sé, se poi consideriamo che nell'ultimo periodo sia a dir poco difficoltoso ottenere un finanziamento, la nostra ricerca sembra diventar impossibile. Tuttavia, usufruire un prestito personale può essere importante e vale la pena di provare senza scoraggiarsi troppo.

Per trovare il prestito personale adatto alle vostre esigenze può essere utile confrontare attentamente le proposte del web sui portali di confronto specializzati proprio in campo di prestiti. Questi portali vi permetteranno di confrontare tutte le proposte e di mettere in evidenza pregi e difetti delle singole offerte, eliminando quelle ingannevoli o poco convenienti.

Per trovare il prestito personale più adatto a voi dovete porre attenzione a due concetti e sigle:

  • Il TAEG ovvero il Tasso Annuale Effettivo Globale: esso indica il costo complessivo del prestito, e non comprende non solo gli interessi ma anche tutti i costi accessori obbligatori facenti parte dell'offerta.
  • Il TAN ovvero il Tasso Nominale Annuo: esso corrisponde all'interesse applicato al finanziamento.

Ma nella valutazione della convenienza di un prestito personale sono coinvolti anche altri elementi di comparazione che servono al consumatore per avere una visione complessiva del finanziamento cui vuole andare incontro. Esempi possono essere l'erogazione anche in caso di disguidi bancari, la possibilità di modificare l'importo delle rate, di saltarne una o più, di cambiare la durata del prestito o, ancora, di estinguerlo in anticipo. Le promozioni online di prestiti personali sono opzioni che dovete valutare attentamente per trovare un finanziamento senza avere delle brutte sorprese in futuro.