"Prontissimo Bancoposta" è il nuovo prestito personale offerto da Poste Italiane per realizzare i propri progetti in modo semplice e veloce.

È accessibile a tutti perché non è necessario essere titolare di un Conto BancoPosta o di un conto corrente bancario. L'esito della richiesta di finanziamento è immediato e la somma erogata viene resa disponibile in pochissimi giorni.

L'importo richiedibile va da 1.750 a 10.000 euro e la sua durata da 24 a 72 mesi. L'istruttoria è gratuita.

La modalità di erogazione avviene tramite bonifico domiciliato in ufficio postale o accredito su Conto BancoPosta. La modalità di rimborso avviene tramite bollettini postali o addebito su Conto BancoPosta.

Le spese per incasso rata e gestione della pratica sono gratuite, così come quelle per l'invio delle comunicazioni periodiche di trasparenza e per l'estinzione anticipata.

"Prontissimo" è il prestito che si può ottenere rapidamente anche se non si ha un Conto corrente BancoPosta o un Conto corrente bancario. E' a disposizione di chi lavora e risiede in Italia e ha tra i 18 e i 70 anni, qualunque sia la sua attività lavorativa (dipendente, autonomo, atipico o pensionato) e la sua nazionalità.

Per richiedere "Prontissimo BancoPosta" basta andare nell'ufficio postale abilitato più vicino a sé, con un documento d'identità, la tessera sanitaria ed un documento attestante il reddito e compilare un modulo allo sportello dell'ufficio.

I cittadini stranieri oltre al documento d'identità devono presentare copia del permesso di soggiorno o, se scaduto, copia della richiesta di rinnovo.