BNL lancia una nuova offerta di prestito per i clienti in pensione. "In Novo Pensione dinamica" è, infatti, la soluzione ideale per tutti i pensionati in cerca di un finanziamento per soddisfare un proprio desiderio o aiutare i propri figli o nipoti a realizzarne uno.

Il finanziamento si rivolge ai pensionati INPS, INPDAPT o di altri enti previdenziali e richiede la cessione del quinto della pensione percepita. L'importo massimo erogabile è pari a 75 mila euro, rimborsabili tramite rate mensili, per una durata massima di 10 anni. Il tasso di interesse è fisso, e quindi immune alle imprevedibili variazioni del mercato. Anche per i prelievi mensili BNL ha fissato un tetto massimo, pari a un quinto del totale della pensione incassata. Sono previste, inoltre, polizze assicurative, in particolare per i clienti più anziani, e le trattenute avvengono in maniera automatica, senza pagamento di bollettini o particolari procedure.

Per richiedere il prestito basta presentare alla Banca tutto il materiale necessario all'erogazione del finanziamento e in particolare la documentazione rilasciata dall'Inps, dall'Inpdap o dagli altri enti previdenziali. In caso di esito positivo, saranno sufficienti pochi giorni per ottenere il finanziamento. Il denaro verrà versato direttamente sul conto indicato al momento della stipula del contratto.

A chi fosse interessato a questo o a prodotti simili offerti da BNL o dagli altri istituti di credito italiano consigliamo i consultare il sito di confronto di SuperMoney che permette di ottenere in modo rapido una panoramica delle offerte di prestiti delle principali banche italiane.