Il Fondo Nuovi Nati è stato ulteriormente prorogato: si estenderà anche ai bambini nati o adottati nel 2012, 2013 e 2014. Archiviata la vecchia scadenza del 30 giugno 2012, le famiglie con fiocco rosa o azzurro potranno beneficiare di un prestito a tasso agevolato fino a 5 mila euro per le spese legate all'allargamento della famiglia.

Il tasso del finanziamento non dev'essere superiore al 50% del Tegm (tasso medio) sui prestiti personali. Le somme versate potranno essere restituite al massimo in 5 anni. Istituito nel 2009 e attivo dal gennaio 2010, il Fondo Nuovi Nati ha erogato un totale di 127.266.266 euro concessi da 141 banche in 20 Regioni, fino al 30 giugno 2012.

Il Fondo ha in dotazione 25 milioni di euro, che andranno a neo-mamme e neo-papà indipendentemente dal loro reddito e dalla loro nazionalità. L'unico requisito per ottenere il finanziamento, oltre ovviamente ad aver messo al mondo un bambino, è essere regolarmente residenti in Italia.

Il Fondo Nuovi Nati fa parte del pacchetto di misure chiamato "Percorso Famiglia", messo a punto dall'Abi, dal Governo e dalle Associazioni dei consumatori. Al suo interno sono comprese anche, ad esempio, le disposizioni sulla moratoria dei mutui per le famiglie in difficoltà e i prestiti agli studenti.