Gli ultimi dati Istat sull'occupazione giovanile diffusi qualche giorno fa, hanno messo in luce una situazione drammatica del panorama lavorativo italiano. Solo nel 2011 i giovani occupati tra i 15 e 34 anni sono stati più di un milione in meno rispetto al 2008 e sono passati da 7,1 milioni a 6 milioni e 56.000 nel 2011 (-14,8%). A questi dati negativi si aggiunge anche il rallentamento dei prestiti a famiglie e imprese, che negli ultimi mesi si è fatto sentire maggiormente, aggravando ulteriormente i bilanci familiari.

In questa difficile situazione, per i giovani che hanno necessità di chiedere credito, esistono però dei prestiti particolari che permettono di potersi finanziare con maggiore tranquillità gli studi o le proprie attività. Tra le migliori offerte attualmente sul mercato troviamo il prestito per giovani Compass Young. Questo prestito, pensato appositamente per chi ha meno di 32 anni, permette di ottenere importi fino a 20.000 euro e prevede un piano di rimborso con rate in graduale crescita. In questo modo, quindi, si possono portare avanti con tranquillità i propri progetti, lasciando la maggior parte del rimborso da pagare in futuro.

I giovani che devono richiedere un finanziamento, possono anche rivolgersi ai prestiti personali flessibili. Si tratta infatti di prestiti che, come indica il loro stesso nome, si adattano alle esigenze di chi li sottoscrive. Tra questi i migliori attualmente sul mercato sono "ComeVoglio" di banca Findomestic e il prestito "Duttilio" di Agos. Il prestito ComeVoglio permette di ottenere una somma compresa tra 1.000 e 60.000 euro e di cambiare l'importo della rata tutti i mesi senza alcun costo aggiuntivo e di saltare fino a tre rate nel corso del finanziamento. Si può rimborsare il prestito in anticipo, sempre senza alcun costo in più.

Duttilio, di Agos Ducato, permette di richiedere una somma compresa tra 2.000 e 30.000 euro e di cambiare fino a tre volte l'importo della rata, di saltare il pagamento di una rata e di estinguere anticipatamente il debito senza dover pagare alcuna penale.

Infine, anche banca Compass ha un prestito flessibile, Compass Total Flex con cui si possono richiedere fino a 30.000 euro e decidere il piano di rimborso più adeguato alle esigenze di ciascuno. Questo finanziamento permette anche di scegliere tra vari soluzioni di rata e durata, di abbassare l'importo della rata o prolungare il piano di ammortamento, saltare una rata all'anno e di estinguere il debito quando si vuole.