La lista dei rincari ogni mese sembra crescere sempre di più e per gli italiani arrivano continuamente "brutte" notizie per il portafoglio. Gli ultimi dati dell'Istat registrano aumenti in tutti i principali campi. Sempre più caro è il carrello della spesa, con una crescita tendenziale del 4,7% ad aprile. I carburanti continuano la loro impennata con un aumento del pezzo del 3,1% rispetto a marzo e un tasso di crescita tendenziale che sale al 20,8%. E le "cattive" notizie non sono finite qui: gli aumenti coinvolgono anche il settore energetico, che vede la bolletta della luce costare il 4,3% in più a maggio.

Guardando a questi rincari, si può ben comprendere la crescente dificoltà delle famiglie ad arrivare a fine mese. Se non si riesce a far fronte a tutte queste spese, ricorrere a dei prestiti appare un'opzione necessaria. Per questo è importante conoscere il mercato del credito al consumo, per poter scegliere i prestiti più convenienti e adatti alle proprie esigenze.

Per prima cosa, nel momento in cui si richiede un prestito, è bene valutare l'importo della rata mensile, per non rischiare di non riuscire a pargarla. In secondo luogo è bene conoscere il costo complessivo del finanziamento e cercare tra quelli più convenienti.

Tra le numerose offerte di prestiti, i prestiti on line rappresentano generalmente la modalità di finanziamento "meno costosa" perchè offrono delle condizioni più vantaggiose rispetto ai normali prestiti tradizionali.

I prestiti on line, prevedendo la gestione di tutte le pratiche tramite il web, permettono alle banche di risparmiare su alcune spese e questo si traduce in un costo più basso del finanziamento per il cliente. Inoltre gli istituti di credito spesso fanno delle offerte destinate solo ai clienti on line.

I prestiti on line, oltre a permettere un risparmio in termini economici, danno anche la possibilità al cliente di fare tutte le operazioni direttamente dal proprio pc, con un notevole risparmio di tempo. Infine, i prestiti on line, permettono ai consumatori di confrontare velocemente le offerte di finanziamenti sul mercato tramite il servizio di preventivi on line messi a disposizione dalle banche o da siti di comparazione come SuperMoney. Grazie a SuperMoney si possono confrontare numerose offerte di prestiti on line etradizionali di molti banche come Findomesti, Agos Ducato e molte altre ancora.