Compass S.p.A., società specializzata nell'erogazione di credito al consumo appartenente al Gruppo Mediobanca e il Gruppo BPER, hanno stipulato un importante collaborazione che prevede la distribuzione di prestiti per privati della società finanziaria attraverso oltre 650 sportelli del Gruppo che fa capo a Banca popolare dell'Emilia Romagna.

Ad oggi la partnership riguarda, oltre alla banca capogruppo (Banca popolare dell'Emilia Romagna) anche Banca della Campania e la Banca Popolare del Mezzogiorno. Nel momento in cui l'accordo verrà esteso a tutti gli istituti del Gruppo BPER, saranno coinvolti nella distribuzione di prestiti personali 1.272 sportelli, situati in tutto il territorio italiano.

Grazie a questa partnership, Compass supera i 4.700 sportelli bancari serviti come outsourcer.Il Gruppo BPER, invece, con l'accordo, conferma la sua volontà di sostenere le famiglie clienti con strumenti di credito adeguati alle loro esigenze.

Pierpio Cerfogli, Direttore Commerciale del Gruppo BPER, sottolinea che "l'accordo con Compass permetterà alla Banca di ampliare la propria gamma d'offerta, per seguire la clientela in modo puntuale e perfettamente in linea con i bisogni espressi, in questo caso avvalendosi della specializzazione e del know-how di Compass, società del Gruppo Mediobanca leader nel comparto del credito al consumo". Valentino Ghelli, Vice Presidente di Compass, ha dichiarato:"La partnership tra Compass e BPER rappresenta un passo importante per entrambe le società. Infatti Compass rafforza il proprio presidio sul territorio nazionale e mette a disposizione della clientela del Gruppo Bancario il know how di Compass sui prestiti personali in risposta alle esigenze specifiche della clientela della Banca".