Microcredito: un macroaiuto per chi si trova in difficoltà

-

Il microcredito mira a combattere la povertà con la concessione di piccoli prestiti alle persone in difficoltà. I progetti italiani da Nord a Sud.

immagini

Prestiti: il microcredito, una macroopportunità Prestiti:microcredito Foto: freedigitalphotos

In un momento in cui le forme di credito tradizionali stanno attraversando un periodo di crisi, il microcredito assume sempre più importanza, soprattutto per le famiglie in difficoltà. Il microcredito è una forma di prestito che permette l'accesso ai servizi finanziari per tutte quelle classi di lavoratori che si trovano in condizioni svantaggiate. Potremmo definirlo come un credito di ammontare contenuto, finalizzato all’avvio di un’attività imprenditoriale o per far fronte a spese d’emergenza, per tutti quei soggetti generalmente esclusi dal settore finanziario tradizionale.

Partendo dalle parole di Muhammad Yunus, il Neo Premio Nobel per la Pace che per primo si è occupato di microfinanziamenti ai poveri: "Il microcredito permette ai poveri e agli scalzi di accedere a una opportunità che di solito è esclusivo appannaggio dei ricchi”.

Anche nel nostro Paese abbondano le iniziative che mirano a favorire questa forma di finanziamento. Già qualche mese fa era partito a Milano un progetto di microcredito rivolto a tutti i lavoratori ed ex lavoratori del milanese, che si trovassero in difficoltà o fossero intenzionati ad aprire una nuova attività, usufruendo di forme di finanziamento agevolate. L’iniziativa è stata realizzata dalla Fondazione welfare ambrosiano, un ente fondato da Comune, Provincia, Camera di commercio, Cgil, Cisl e Uil e presieduto dal sindaco di Milano Giuliano Pisapia

Una simile iniziativa è partita oggi in Sicilia, dove è stato attivato un apposito sito web di informazione sulla tipologia di microcredito offerto dalle oltre 50 associazioni che hanno stipulato la convenzione con la Regione siciliana per accedere a questa forma di finanziamento. Dice l’assessore regionale per l’economia, Gaetano Armao: “Abbiamo dato un sostegno concreto e immediato alle famiglie che oggi soffrono particolarmente per la crisi in atto e scongiurato il ricorso all’usura, piaga che proprio in questi momenti colpisce più duramente i soggetti deboli della società”.

In Italia ci sono molte fondazioni che si occupano con successo di microcredito, da Caritas a Banca Etica. In attesa che questo diventi una forma accessibile a tutti è comunque possibile trovare un aiuto economico grazie ai prestiti presenti sul mercato. Con l’aiuto del servizio di confronto prestiti online di SuperMoney è possibile valutare le offerte di molte banche e finanziarie e trovare la soluzione migliore in base alle proprie esigenze.

TAG prestiti agevolati, prestiti personali, erogazione prestiti

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento