Inviti, bomboniere, scelta della location, fiori, luna di miele. Avete appena deciso di sposarvi ed iniziato a contattare ristoranti, ville, casali e catering per avere un po' di preventivi?

Risultato: il coronamento del sogno d'amore sembra sempre più un miraggio a causa di costi eccessivi e spese che appaiono insostenibili? Per pronunciare il vostro sì in tutta tranquillità giungono in vostro soccorso i prestiti personali pensati su misura per matrimoni e cerimonie. Su Supermoney è infatti possibile consultare e comparare gratuitamente le varie offerte di prestiti personali proposte dagli enti creditizi per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze di neo futuri sposi.

Qualche esempio? Ipotizzando una spesa media che si aggira intorno ai 15-20 mila euro per organizzare una cerimonia da ricordare, la prima proposta giunge da Unicredit e si chiama Prestito Libertà: l'importo del finanziamento è pari a 19.937 euro, rimborsabile in 72 mesi con rate da 277 euro l'una. Prestito libertà è infatti pensato appositamente per privati che desiderano acquistare i mobili per la propria abitazione o finanziare una cerimonia o un regalo.

La seconda soluzione per prestiti personali su misura per matrimoni è Webank LARGE, offerto da Webank.it: 72 rate mensili di importo pari a 263 euro, per una somma complessiva da finanziare pari a 18.935 euro. Il prestito personale Webank LARGE può essere erogato direttamente on-line e necessita di sole 24 ore per l'approvazione del finanziamento ed altre 24 per l'accredito, che avviene direttamente sul conto corrente del cliente.

Non prevede spese iniziali di apertura né periodiche, se non quelle relative all'invio delle comunicazioni, servizio che può essere soppresso consultando queste ultime direttamente online.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.