Prestiti personali per realizzare piccoli progetti in modo semplice e veloce, ecco l'offerta di Poste Italiane. Il prestito personale Prontissimo permette di accedere al finanziamento anche a chi non ha un conto corrente di Poste Italiane.

Dal 1 marzo al 30 aprile, Prontissimo offre la possibilità di ottenere un cifra che va da 1500 euro a 10 mila euro, rimborsabili da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 72 mesi. Per questo prestito personale il Tan applicato è del 10,99% mentre il Taeg massimo applicabile è dell'11,56%. L'apertura della pratica è gratuita come l'estinzione anticipata. La somma richiesta tramite il prestito personale di Poste Italiane verrà accreditata tramite bonifico domiciliato in un ufficio postale o accreditato sul conto corrente.

Potranno richiedere Prontissimo tutti coloro che lavorano e risiedono in Italia e hanno un'età compresa tra i 18 e i 70 anni, sarà sufficiente compilare l'apposito modulo e presentare i documenti richiesti da Poste Italiane. Prima di richiedere un prestito personale è bene valutare le proprie capacità di spesa e di restituzione del debito.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.